Questa è la lista di controllo per il trading azionario di cui hai bisogno prima di entrare in qualsiasi operazione


I trader devono essere organizzati e avere domande in mente prima di entrare in qualsiasi operazione. Ciò consentirà loro di rimanere disciplinati, aderire al loro piano di trading e sviluppare fiducia nelle loro decisioni. Avere un elenco di domande a cui rispondere in anticipo assicurerà che i trader eseguano tutti i passaggi necessari prima di impegnarsi in un'operazione. Iniziare con il piede giusto è importante e avere una lista di controllo può aiutare a garantire che ciò accada.

Questa lista di controllo descrive in dettaglio cosa dovresti considerare prima di fare uno scambio. Iniziamo.

Punti chiave🔑

Comprendere l'andamento del mercato è fondamentale per costruire strategie di trading efficaci.
I livelli di supporto e resistenza possono essere una guida preziosa per l'avvio delle negoziazioni.
È importante utilizzare vari indicatori, comprendere il rapporto rischio/rendimento e disporre sempre di una strategia di uscita.
  1. Contenuti

    Identificare tra un mercato di tendenza o un intervallo di trading

I trader esperti dovrebbero sapere che seguire la tendenza generale di un titolo può portare a operazioni di maggior successo. Questo perché quando un titolo è in forte tendenza, è più probabile che continui in quella direzione. I trader dovrebbero valutare se il mercato azionario si sta muovendo in una direzione coerente e decidere se devono unirsi alla tendenza per costruire la loro strategia di trading. La tendenza è tua amica quando fai trading.

Quando si verifica un mercato range-bound, il prezzo di un'azione oscilla tra due livelli predeterminati. Il livello superiore è il livello di resistenza e il livello inferiore è il livello di supporto. Quando un titolo è limitato a un intervallo, si muoverà avanti e indietro tra questi due livelli, senza riuscire a sfondare nessuno dei due. Questo crea un canale di trading e i trader possono utilizzarlo per realizzare profitti acquistando a livello di supporto e vendendo a livello di resistenza.

Quando si fa trading nel mercato azionario, è importante considerare i prezzi e la loro relazione con i range di trading. L'utilizzo di indicatori oscillanti come l'indice di forza relativa (RSI) e lo stocastico può aiutare a determinare se il titolo si trova attualmente in un intervallo di negoziazione o in un mercato di tendenza. Un piano di trading che consideri se il mercato si trova in una fase di intervallo o di tendenza è fondamentale per raggiungere il successo.

  1. Controlla i livelli di supporto e resistenza nelle vicinanze

Prima di entrare in qualsiasi operazione, è importante valutare l'azione del prezzo del titolo e identificare eventuali livelli di prezzo chiave che potrebbero potenzialmente influire sull'operazione. Ciò include la ricerca di potenziali livelli di supporto e resistenza, poiché questi livelli possono influenzare il prezzo delle azioni. Questo può aiutare i trader a prendere decisioni migliori e aumentare le loro possibilità di successo nelle loro operazioni.

Quando il prezzo di un asset raggiunge un certo livello e rimane lì, può essere visto come un segno di stabilità. I trader di tendenza possono sfruttare questa opportunità per avviare una tendenza, mentre i trader di gamma possono sfruttarla per trarre vantaggio dalle fluttuazioni dei prezzi a breve termine. I livelli di supporto e resistenza possono essere utilizzati per identificare sia l'inizio che la fine delle tendenze e potenziali opportunità di profitto o perdita.

  1. Conferma l'azione del prezzo con gli indicatori

Gli indicatori possono essere una grande risorsa per prendere decisioni di trading ad alta probabilità. Avere alcuni indicatori in linea con il tuo approccio al trading è importante. Complicare eccessivamente i tuoi grafici con troppi indicatori può renderli difficili da leggere e interpretare, quindi mantienili puliti e semplici.

È importante diversificare i tipi di indicatori utilizzati per il trading. Invece di basarsi su un solo tipo di indicatore, come gli indicatori di volatilità, si dovrebbero combinare diversi indicatori. Ad esempio, puoi combinare un indicatore di momentum, come l'indicatore di forza relativa, con un indicatore di volatilità, come le bande di Bollinger. È importante verificare che i segnali degli indicatori siano d'accordo prima di eseguire qualsiasi operazione.

  1. Comprendi il tuo rapporto rischio-rendimento

Il rapporto rischio/rendimento misura il potenziale profitto rispetto alla potenziale perdita da una posizione di trading. I trader dovrebbero cercare un rapporto in cui il guadagno potenziale sia maggiore del rischio potenziale, ad esempio 1:2 o migliore. Ciò significa che un trader può rischiare la metà della possibile ricompensa che può essere guadagnata se l'operazione ha successo. Considerare il rapporto rischio/rendimento è fondamentale quando si prendono decisioni di trading.

  1. Investi solo ciò che puoi permetterti di perdere

Prima di investire denaro in un'operazione, è importante considerare la quantità di fondi disponibili che sei disposto a rischiare. Non è consigliabile investire tutto il proprio capitale in un'unica operazione o utilizzare troppa leva finanziaria, in quanto ciò può portare a un atteggiamento troppo sicuro di sé che può essere pericoloso.

Controllando la quantità di capitale impiegato in ogni singola operazione e impostando ordini stop per garantire che l'importo massimo di denaro a rischio non sia superiore al cinque percento del valore totale del conto, i trader possono evitare la sovraesposizione ai mercati.

  1. Controlla gli eventi economici che possono influenzare il commercio

Prima di effettuare qualsiasi compravendita di azioni, è importante rimanere aggiornati sui dati economici che potrebbero influenzare i prezzi delle azioni. Ciò include cose come il prodotto interno lordo (PIL), l'indice dei prezzi al consumo (CPI) e l'indice del responsabile degli acquisti (PMI). Monitorando questi rilasci economici, i trader possono essere meglio informati e prendere decisioni più informate.

  1. Garantire una solida strategia di uscita di emergenza

Tieni sempre presente che il trading è rischioso e non vi è alcuna garanzia che tu possa trarne profitto. Per proteggersi da perdite importanti, è importante disporre di un piano in atto nel caso in cui le operazioni risultino diverse dal previsto. Imposta ordini stop-loss che limitano le perdite selezionando un livello di prezzo specifico per chiudere l'operazione se il mercato si muove contro di te. Esistono molti modi per determinare il prezzo di stop loss, ad esempio utilizzando i livelli di supporto e resistenza, i livelli di Fibonacci e il minimo delle candele precedenti. 

  1. Assicurati di seguire il tuo piano di trading

Prima di eseguire qualsiasi operazione, è importante assicurarsi che si adatti al piano di negoziazione. Questo piano dovrebbe essere ben pensato e deve essere seguito da vicino. Non è saggio prendere decisioni che non siano in linea con il piano di trading, poiché ciò porterà a risultati incoerenti e un'esperienza di trading complessivamente frustrante. Prima di effettuare ogni ordine, è importante rivedere l'elenco di controllo del trading per assicurarsi che l'operazione possa essere eseguita correttamente.

Disclaimer: Man mano che il day trading cresce, sempre più persone si sforzano di fare soldi online e aumentare le proprie entrate. Tuttavia, il successo nel trading è raro; solo il dieci per cento dei trader può realizzare un profitto. Puoi aumentare le tue possibilità di successo seguendo la lista di controllo di cui sopra, ma non vengono promesse garanzie di profitto.

5 conferme da fare prima di uno scambio

Questi punti sono le conferme cruciali che devi fare prima di uno scambio. Questi si applicano generalmente a tutti i trader, comprese azioni, forex, fondi negoziati in borsa (ETF) e materie prime.

  • Catalizzatore

Un catalizzatore può essere visto come un punto di svolta nel trading di una particolare attività finanziaria. Può essere qualcosa di positivo, come l'annuncio di un nuovo prodotto, o qualcosa di negativo, come un cambiamento nelle normative. Riconoscendo gli eventi che causano variazioni nel prezzo del titolo, gli investitori possono prendere decisioni migliori se vogliono acquistare o vendere l'asset.

Gli investitori nel mercato finanziario hanno alcune opzioni per i catalizzatori che potrebbero innescare un aumento dei prezzi delle azioni. Fusioni e acquisizioni possono verificarsi quando una società più grande acquista una società più piccola, aumentando potenzialmente il prezzo delle azioni. La crescita dei ricavi e degli utili può anche essere un fattore quando gli utili e le vendite di un'azienda stanno aumentando. Quando un importante investitore o società acquista un gran numero di azioni, il prezzo delle azioni potrebbe aumentare a causa della fiducia percepita nel titolo. Anche i nuovi prodotti di un'azienda, ad esempio un'azienda farmaceutica o tecnologica, potrebbero fungere da catalizzatore grazie al potenziale del prodotto. Infine, i rapporti sugli utili possono causare fluttuazioni drastiche delle azioni di una società.

Prima di decidere di acquistare o vendere un'azione, valuta i potenziali catalizzatori che potrebbero influenzare il prezzo dell'azione. Questi potrebbero includere un aumento o una diminuzione dei dividendi, una nuova indagine da parte delle autorità federali, una decisione di una banca centrale o indicatori tecnici. Considera attentamente perché ritieni che il prezzo delle azioni salirà o scenderà prima di eseguire l'operazione.

  • Volume relativo

Il volume è un fattore chiave da considerare prima di entrare in un trade. È essenzialmente l'ammontare dell'attività finanziaria scambiata in un certo periodo. Il trading su volumi più elevati avvantaggia gli investitori, indicando maggiore liquidità e maggiore attività di mercato.

Un pump and dump è una situazione in cui il prezzo di un titolo viene gonfiato artificialmente da poche persone che cercano di realizzare un profitto vendendolo a un prezzo superiore al suo valore reale. In questa situazione, il prezzo del titolo sta aumentando, ma la quantità di azioni scambiate è limitata, indicando che solo un piccolo numero di persone è responsabile dell'aumento del prezzo.

Il volume relativo indica quanta attività sta vedendo un titolo rispetto ai suoi livelli storici. Ad esempio, se un'azione ha un volume insolitamente elevato rispetto a quello che normalmente viene scambiato, potrebbe suggerire un maggiore livello di interesse per l'azienda.

È possibile visualizzare la quantità di attività per azioni e altri beni in un periodo di tempo. Questi dati sono in genere disponibili sulla maggior parte dei siti di borsa gratuiti. È consigliabile controllare il volume di attività prima di investire in un asset, poiché questo indica quante persone stanno acquistando e vendendo l'asset. È anche importante capire perché si sta verificando il volume, in quanto ciò può informare la tua decisione sull'opportunità o meno di investire.

  • Stop Loss

Prima di effettuare uno scambio, è importante considerare i potenziali rischi coinvolti. Pensa a cosa potrebbe accadere se l'operazione non andasse come previsto e decidi i punti in cui uscirai dall'operazione se non dovesse andare a tuo favore.

Quando fai trading, dovresti considerare diversi livelli di rischio con cui ti senti a tuo agio e impostare stop-loss che non ti permetteranno di perdere più del tre percento del tuo conto in una singola transazione. Alcuni di questi livelli dovrebbero essere determinati dalla tua psicologia e alcuni dovrebbero essere basati su numeri scientifici di ritracciamento di Fibonacci.

  • Livelli tecnici

Prima di entrare in uno scambio, è importante analizzare i livelli tecnici dell'asset. Puoi guardare il grafico e confrontare i livelli attuali con i dati storici. Questo può darti un'idea dello slancio dell'asset e consentirti di prendere decisioni ponderate sull'opportunità o meno di entrare in un'operazione. 

Inoltre, utilizza indicatori tecnici come medie mobili, VWAP e bande di Bollinger per confermare la tua analisi. In questo modo, puoi assicurarti di avere un'alta probabilità di entrare in uno scambio di successo.

L'utilizzo delle medie mobili come indicatori di trading comporta il monitoraggio della relazione tra due diversi periodi di tempo. Nello specifico, i trader monitorano il crossover tra una media mobile più corta e una media mobile più lunga. Quando la media mobile più corta incrocia sopra quella più lunga, può essere visto come un segnale di acquisto, mentre un incrocio sotto la media mobile più lunga è visto come un segnale di vendita. Osservando questi incroci, i trader possono utilizzare le medie mobili per identificare potenziali opportunità di acquisto e vendita.

Il prezzo medio ponderato per il volume (VWAP) è un altro indicatore ben noto utilizzato dai trader. Se il prezzo di un asset supera il VWAP, i trader possono entrare in un'operazione di acquisto. Inoltre, i trader possono utilizzare le bande di Bollinger per aprire operazioni rialziste quando il prezzo sale al di sopra della linea mediana. È importante garantire che importanti livelli tecnici confermino qualsiasi decisione commerciale.

  • Aree target

Quando si acquista o si vende un'attività finanziaria, è importante avere in mente un'area target. Questa potrebbe essere un'area con un precedente punto massimo o minimo o un punto in cui si trova un livello di Fibonacci. Inoltre, potrebbe essere dove prevedi di uscire dal commercio e prendere i tuoi profitti. Avere un'area target in mente è una parte fondamentale del processo decisionale di trading. Stabilire un prezzo obiettivo è un passaggio fondamentale che non dovrebbe mai essere trascurato in quanto funge da punto di riferimento per cui lottare.

Pro e contro di avere una lista di controllo per il trading 👍👎

PRO:

  • Migliora la disciplina e l'aderenza ai piani di trading
  • Aiuta a mitigare i rischi e le perdite
  • Incoraggia un'analisi di mercato completa

Contro:

  • Richiede un costante aggiornamento e adattamento alle condizioni di mercato
  • Potrebbe non coprire tutti i potenziali scenari
  • Non garantisce profitto


Elemento commerciale Significato
Mercato di tendenza o intervallo di trading Aiuta a decidere se aderire al trend o sfruttare il trading range.
Livelli di supporto e resistenza Questi livelli possono influenzare l'azione dei prezzi e, a loro volta, il successo delle negoziazioni.
Indicatori di azione dei prezzi Essenziale per prendere decisioni di trading informate e ad alta probabilità.
Rapporto rischio-rendimento Fornisce una comprensione del potenziale profitto rispetto al potenziale rischio in un'operazione.

Conclusione

Avere una checklist completa per il trading azionario è essenziale per implementare una strategia di trading di successo. Esaminando i vari componenti di una lista di controllo per il trading azionario, come la ricerca dei fondamentali della società, l'impostazione di un ordine stop-loss e la comprensione dei rischi associati al commercio prima di entrare, i trader possono essere meglio attrezzati per prendere decisioni informate e quindi aumentare la loro possibilità di successo. In definitiva, avere una lista di controllo completa per il trading azionario è una componente fondamentale di qualsiasi strategia di trading.

Olymp Trade è una delle migliori piattaforme per il trading online nei mercati finanziari sia per professionisti che per principianti. Se vuoi navigare nel Olymp Trade piattaforma, ottieni i migliori suggerimenti e tattiche di trading e scopri di più liste di controllo commerciali, possiamo aiutare! Visita il nostro sito web oggi stesso!

Domande e risposte sulla lista di controllo del trading 💡

  • Q: Perché è importante una lista di controllo per il trading?
  • A: Una lista di controllo per il trading può aiutare a garantire un approccio disciplinato e sistematico al trading, riducendo la probabilità di decisioni impulsive.
  • Q: Qual è l'importanza di comprendere un mercato di tendenza o di trading range?
  • A: Questa comprensione può guidare la tua strategia di trading, se seguire la tendenza o sfruttare le fluttuazioni in un mercato limitato.
  • Q: In che modo i livelli di supporto e resistenza possono essere utili?
  • A: Questi livelli spesso fungono da barriere all'azione dei prezzi, indicando potenzialmente punti di entrata o di uscita per i trader.
  • Q: Che ruolo giocano gli indicatori di azione dei prezzi?
  • A: Gli indicatori possono fornire informazioni sulle tendenze del mercato e sui potenziali movimenti futuri dei prezzi, assistendo nel processo decisionale di trading.
  • Q: Perché è fondamentale considerare il rapporto rischio/rendimento?
  • A: Il rapporto rischio/rendimento offre una panoramica del potenziale profitto rispetto al potenziale rischio di una posizione di negoziazione, che può aiutare a gestire i rischi in modo efficace.

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Voto medio 2.3 / 5. Conteggio voti: 3

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Come hai trovato questo post utile ...

Seguici sui social media!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Diteci come possiamo migliorare questo post?

Bart Bregman

Trading giornaliero a tempo pieno e aiuto con Olymp Trade wiki nel mio tempo libero per creare una piattaforma fantastica per i principianti. Sono un nomade digitale che viaggia per il mondo lavorando da ogni dove!

Post Recenti

OTTIENI L'ACCESSO ISTANTAEO
Questo è il testo predefinito per la barra delle notifiche